Allenatore degli arcieri maremmani, nonché vincitiore dei primi due palii del terziere casalino (anni 1978 e 1980). Severo all’apparenza solo per nascondere il grande cuore.
Coach.