Una rievocazione storica altamente suggestiva che si svolgerà in un’intera zona del Terziere quella compresa tra via Barbacane e l’Orto del Vescovo.

Vengono rievocate scene di vita quotidiana ma soprattutto si fa rivivere la guarnigione militare posta a difesa del paese, quella che presiedeva il lato nord di Castel de la Pieve, quella che con segnalazioni luminose dall’alto delle torri trilatere della cinta muraria, davano l’allerta a tutta la città in caso di assalto.

Si vedono soldati all’interno dell’accampamento durante lo svolgimento delle normali mansioni quotidiane mentre il comandante studia i piani difensivi e gli arcieri lanciano frecce infuocate dalla sommità della torre del Vescovo, il tutto sotto la calda ed esclusiva luce dei bracieri delle torce.