Rievocazione della vita del borgo ai tempi del Rinascimento.
Negli angoli più caratteristici del Terziere, immersi in una folla multicolore, si gode di uno spettacolo d’eccezione: artigiani, contadini, giocolieri, sputafuoco, menestrelli, chiromanti, dame e cavalieri impegnati a far rivivere il glorioso passato del Terziere che della Città è la parte nobile.